Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

Il Presidente Vincenzo De Luca: “a breve la regione Campania avrà la sua Unità Spinale”

18 ott in evidenza | Commenti disabilitati

 

da sito Faip Onlus

Questo l’Impegno assunto dal Governatore Vincenzo De Luca intervenuto al “I Corso di formazione” organizzato a Salerno dal Cnopus in collaborazione con la Faip.

Fortemente incalzato dal Presidente Faip Vincenzo Falabella che ha invitato il Governatore De Luca ad una assunzione di responsabilità e di impegno ora, subito: “I cittadini con lesione midollare della Campania attendono dal lontano 1991 l’istituzione del servizio di Unità Spinale Unipolare. E’ inacettabile il permanere di tale situazione. Ci vuole un riscatto della Politica che dia ora, subito risposte certe ai bisogni e diritti delle Persone con lesioni midollari del territorio. Sono maturi i tempi per procedere velocemente alla istituzione del servizio di Unità Spinale Unipolare. Il movimento delle Persone con lesione midollare è disponibile al dialogo e confronto per concordare tempi e modalità e giungere quando prima possibile all’apertura del servizio. In Campania la Sanità pubblica deve diventare il volano della rinascita  cosi da far ricordare la Regione non come la terra dei fuochi ma come il territorio che riesce a dare risposte celeri ai bisogno sanitari dei suoi cittadini”.

Dal canto suo il Governatore De Luca ha invitato la FAIP a presentare entro la prossima settimana un progetto ambizioso: “Noi come governo di questa regione vi diamo la nostra parola che entro pochi mesi anche in Campania ci sarà l’Unità Spinale. Lavoriamo insieme, la prossima settimana portateci un progetto ambizioso, Io lo realizzerò con Voi.”

Questo in sintesi quanto accaduto a Salerno il 13 e 14 ottobre. Due giorni di lezioni, approfondimenti e riflessioni focalizzate sulle lesioni del midollo spinale e sulle difficoltà cui va o incontro chi si ritrova a vivere con una leisone al midollo spinale. Per la prima volta in Campania è stato attivato un corso nazionale di formazione sul percorso riabilitativo di alto valore scientifico, che si è tenuto al Grand Hotel Salerno organizzato da Cnopus (Coordinamento operatori professionali unità spinali) con la fattiva collaborazione e supporto della FAIP (Federazione delle Associaizoni delle Persone con leisone al midollo epsinale. Emerse le carenze, sia strutturali sia di formazione professionale, per la presa in carico globale  della persona con lesione al midollo spinale. in Campania come evidenziato non c’è un’unità spinale: «La più vicina al Sud è in Sicilia, più su a Roma.

Da qui l’incessante lavoro della Federazione nei confronti delle Istituzioni locali, confronto che a quanto pare vede uno spiraglio di luce con quanto detto dal Governatore De Luca.

Il Presidente Faip Vincenzo Falabella dal suo canto:” Finalmente abbiamo incalzato il Governatore De Luca, ricevendo dallo stesso impegni chiari e certi sull’apertura del servizio di Unità Spinale in Campania. Ci auguriamo che le assunzioni di responsabilità  del Governatore possano concretizzarsi a breve. Noi continueremo a monitorare il percorso e a collaborare fattivamente nella organizzazione del Servizio”.