Il livello neurologico e la completezza della lesione

Il livello motorio è definito dal muscolo chiave più caudale che abbia un grado di forza = 3/5 (movimento attivo contro gravità) o maggiore, ammesso che il segmento a monte abbia una forza normale = 5/5 (movimento attivo contro gravità e contro resistenza massima).

 

MUSCOLI CHIAVE PER LA VALUTAZIONE DEL LIVELLO MOTORIO

C5 - flessione del gomito

(Bicipite brachiale)

C6 - estensione del polso

(Estensore radiale carpo)

C7 - estensione del gomito

(Tricipite brachiale)

C8 - flessione delle dita al 3°dito

(Flessore profondo delle dita)

T1 - abduzione del mignolo

(Abduttore del mignolo)

L2 - flessione anca

(lleo-psoas)

L3 - estensione del ginocchio

(Quadricipite)

L4 - flessione dorsale caviglia

(Tibiale anteriore)

L5 - estensione dell'alluce

(Estensore lungo dell'alluce)

S1 - flessione plantare caviglia

(Tricipite della sura)

 

Il livello sensitivo è definito dal dermatomero più caudale ove vi sia una sensibilità normale 2/2 (su una scala a tre punti da zero= nessuna sensibilità, a 2= normale) sia dolorifica che tattile su entrambi i lati del corpo. A titolo di esempio, "livello C7" significa che la sensibilità è conservata sul dermatomero C7 (superficie posteriore del braccio e dell'avambraccio) e che i muscoli chiave del corrispondente miomero (gli estensori dell'avambraccio) sono indenni. Al di sotto del livello di lesione sia la sensibilità che la motilità sono parzialmente o completamente compromesse.
Si parla di lesione midollare completa, quando, non vi è conserva­zione alcuna delle funzioni motorie e sensitive al di sotto del livello di lesione: in particolare l'ASIA (American Spinai Injury Association) defi­nisce una lesione completa quando vi è assenza di qualsiasi funzione motoria e sensitiva nei livelli sacrali caudali (S4-S5), una lesione viene invece definita incompleta quando vi è una qualche funzione sensitiva e motoria nel più basso segmento sacrale (S4-S5) definita anche sacrai sparing (risparmio sacrale).
Per definire una persona mielolesa incompleta da un punto di vista motorio è quindi necessario che abbia la possibilità di contrarre volon­tariamente lo sfintere anale, oppure abbia un "sacrai sparing" sensitivo con risparmio della funzione motoria più di 3 livelli sotto il livello motorio.

 

A.S.I.A. Impairment Scale


A completa = nessuna funzione sensitiva o motoria preservata nei segmenti sacrali S4-S5

B incompleta = preservazione di funzione sensitiva ma non motoria sotto il livello neurologico, inclusi i segmenti sacrali S4-S5;

C incompleta = la funzione motoria è preservata sotto il livello neurologico è più della metà dei muscoli chiave sotto il livello presentano un grado di forza inferiore a 3 (movimento attivo contro gravita);

D incompleta = come sopra, ma almeno la metà la metà dei muscoli chiave sotto il livello neurologico presenta un grado di forza pari o superiore a 3;

E normale = preservazione completa delle funzioni sensitiva e motoria.

 

precedente << indice >> successiva

>>